Post di Viaggio

TravelDreams2015 …sognare non costa nulla

Sto rimandando questo post da un po’.
Ogni tanto vedo girare l’argomento su Twitter o Facebook grazie a Manuela, Lucia e Farah, e mi dico “accidenti devo scrivere il mio!”
A breve riparto, perché ho iniziato a sognare i viaggi del 2015 ovviamente già lo scorso anno…e non li ho solo sognati, ma ne ho già anche prenotati.

Riflettendo però sui miei Travel Dreams, posso ben dire che la prima posizione la ricoprono gli USA.
Nel 2014 sono andata a Philadelphia, a Chicago e a New York in gennaio e febbraio, ma mi sembra così lontano! Ora voglio scoprire qualche altro stato [se voglio vederli tutti e 50 devo darmi da fare] e quindi metto tra i miei sogni la California e le Hawaii. Un sogno che quasi sicuramente si avvererà…ma di questo ne parleremo in seguito.

Vorrei anche tanto scoprire l’Italia da un punto di vista diverso.
Il secondo livello del corso per sommelier mi ha messo addosso la voglia di visitare le varie regioni italiane assaggiando i vini che ho studiato. E’ una prospettiva diversa, ma che bene s’addice al nostro blog: tra le Delizie possiamo certamente annoverare non solo quelle nel piatto, ma anche quelle nel bicchiere!
Vi svelo un segreto… inizio a Gennaio con la Sicilia! Chissà poi perché dalla regione più lontana. Non so spiegarvelo con precisione, se non per il low cost di Ryanair che mi ha tentata alquanto, ma credo che la lezione dedicata a questa regione mi abbia particolarmente colpita.

Un altro sogno è quello di tornare in Belgio. A dicembre sono stata a  Liegi e lì ho scoperto che il prossimo anno si festeggia un importante anniversario: quello del bicentenario della battaglia di Napoleone a Waterloo. Il trailer dell’evento mi ha talmente impressionata che vorrei davvero tanto poter dire “c’ero anche io!”

Il Regno Unito è uno degli altri sogni nel cassetto, insieme all’Irlanda.
Ho imparato a Mauritius a guidare dall’altra parte, ora non ho più timore di come possa essere difficile! La Scozia, il Galles, l’Inghilterra…chissà dove mi porteranno i miei sogni?

E della Spagna vogliamo parlarne? Mi manca poter parlare spagnolo, innanzi tutto, quindi ritengo che sia ben ora di rinfrescare un po’ la lingua e tornare ad esplorare la penisola iberica e, perché no, le sue isole.

Ho tanti altri sogni e so che molto probabilmente non li realizzerò tutti nel 2015, ma perché avere fretta?
Per il momento viviamoci quelli che vengono, senza affanno. Stay tuned e Follow us!

10 Comments

  1. Elisa - TripVillage gennaio 8, 2015
  2. roberta gennaio 8, 2015
    • Viaggi e Delizie gennaio 10, 2015
  3. WannaBeA GlobeTrotter gennaio 11, 2015
    • Viaggi e Delizie gennaio 13, 2015
  4. Manuela Vitulli gennaio 11, 2015
    • Viaggi e Delizie gennaio 13, 2015

Leave a Reply

Instagram