Sono convinta che il modo migliore di imparare sia quello di sperimentare in prima persona.
E credo che sia anche il modo migliore per scoprire e conoscere luoghi, persone e prodotti tipici.


Nel secondo livello del corso per diventare sommelier ho studiato i vini delle varie regioni italiane, ma anche i vini stranieri.
Vista la mia passione per i viaggi e data la mia curiosità e la mia voglia di scoprire per imparare meglio, ho dato il via ad un progetto: #ItaliainVino

Questo progetto non vuol essere né una sponsorizzazione dei produttori, né una lezione sui vini; semplicemente vuole raccontare le destinazioni da un punto di vista diverso, l’Enoturismo, e soprattutto prestando attenzione ai produttori ed alle loro storie.


Regione per regione, alla scoperta dei territori, dei paesaggi, delle città, dei produttori e dei vini che fanno grande il nostro paese.