Post di Viaggio

Labirinto nel mais

Da un paio di anni avevamo in mente di visitare il labirinto nel mais, un’idea davvero originale e innovativa che volevamo vedere e sperimentare con i nostri occhi. Non eravamo però mai passati dal Friuli nel periodo giusto, ma quest’estate ce l’abbiamo fatta! Siamo riusciti ad andare alla farmhouse La Selce (Bagnaria Arsa – Udine) e provare a destreggiarci tra i sentieri del suo labirinto nel mais.

labirinto nel mais

Non solo è stato divertente cercare di trovare la via di uscita ma lungo il percorso abbiamo scoperto tantissime curiosità interessanti. Ad esempio, lo sapete che lo scoppio dei chicchi di mais avviene ad una temperatura di 175 gradi? e abbiamo anche imparato che questo è dovuto alla repentina espansione dell’amido al loro interno.

Ma non è finita qui, una volta completato il percorso (sono più di 3 km che si snodano su una superficie di 50.000 metri quadrati) vi attenderà una “tuffo” nella piscina di mais per un momento di relax.

E’ inoltre possibile visitare la fattoria e tutti i suoi animali: galline, pavoni, pony, cani e gattini.

Una menzione speciale al simpaticissimo Livingstone che ci ha accompagnati per tutto il labirinto e anche dopo non ci ha lasciati soli un attimo, davvero adorabile con quei suoi occhioni azzurri dolcissimi.

Infine, è possibile mangiare all’agriturismo. Noi abbiamo fatto una super merenda a base di pane, salame e formaggio il tutto accompagnato da succo di mela. Semplicemente strepitoso!

Non vediamo l’ora di tornare il prossimo anno, sia per assaggiare ancora le prelibatezze proposte sia per scoprire quale sarà il tema del labirinto nel mais 2020. Ogni anno infatti il disegno del percorso del labirinto ha un tema specifico:

2014 -> Pionieri: era infatti il primo anno in cui il labirinto veniva realizzato, veri pionieri e innovatori.
2015 -> Palmanova: labirinto dedicato alla città dalla pianta stellata.
2016 -> Friuli Venezia Giulia: in onore alla regione che ogni anno ospita questo originale labirinto.
2017 -> Fattoria Didattica: un richiamo alla fattoria La Selce, ai suoi prodotti e ai suoi animali.
2018 -> Fauna locale: sagome degli animali che si possono trovare in questa bellissima regione italiana.
2019 -> Aquileia: tribuito ad Aquileia per i 2200 anni dalla fondazione.

Leave a Reply

Instagram