Ricette Ricette Dolci

Muffin al Dulce de Leche: materie prime dall’Argentina.

Quando viaggio, oltre a visitare musei e luoghi storici, ho una tappa imperdibile: i supermercati. Mi piace girare per gli scaffali e scoprire i prodotti tipici, quelli che non si trovano da noi e quelli importati. E’ sempre buffo trovare marche che pretendono di essere italiane, ma che in Italia non abbiamo mai visto né sentito.
Ciò che poi amo fare è acquistare i prodotti tipici locali e una volta a casa provare a cucinare qualcosa che ho assaggiato in loco oppure inventare qualche nuova ricetta.
Sono appena rientrata dall’Argentina e lì non ho potuto evitare di acquistare il Dulce de Leche. Non lo avevo mai assaggiato e lì invece l’ho scoperto in varie forme e usi: nel gelato, come accompagnamento al flan, negli alfajores (biscotti ripieni di dulce de leche) o semplicemente spalmato sul pane.
Ho scoperto che si trova anche qui da noi, in alcuni supermercati, pertanto se voleste provare a rifare la ricetta dei Muffin che vi suggerisco qui sotto, non c’è problema a reperire le materie prime.

 

 

Muffin al Dulce de Leche

Ingredienti

  • 2 uova
  • 370g di farina (io uso solitamente la 0 o la 1)
  • 250g di latte
  • 130g di burro a temperatura ambiente
  • 100g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di Dulce de Leche per l’impasto + quello che serve come ripieno
  • 1 baccello di vaniglia
  • 16g di lievito per dolci

Preparazione

Con una frusta sbattete lo zucchero con il burro fino ad ottenere una crema, poi aggiungete i due cucchiai di dulce de leche continuando a mescolare. Aggiungete poi le uova, il latte, i semi di vaniglia che avrete prelevato tagliando il baccello e il lievito.
Setacciate poi la farina unendola al composto liquido e continuate a sbattere con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo, cremoso e senza grumi.
Aiutandovi con un cucchiaio riempite a metà i pirottini per i muffin con il composto; aggiungete poi un cucchiaino di dulche de leche e coprite nuovamente con l’impasto.
Infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Mi raccomando di fare sempre la prova con lo stuzzicadenti per capire se i muffin sono cotti.

2 Comments

  1. Daniela M febbraio 23, 2017
    • Viaggi e Delizie febbraio 23, 2017

Leave a Reply

Instagram