Post di Viaggio

I viaggi di Natale 2019

Stiamo per entrare in una nuova decade, la seconda del nuovo millennio e a pensarci direi che un poco spaventa. Pare ieri che eravamo tutti preoccupati per il millenium bug e tra poche settimane saranno già passati 20 anni! Per festeggiare questo passaggio, quale modo migliore se non dedicarsi uno dei viaggi di Natale?
Di seguito vi consigliamo dove viaggiare a Natale, suggerendovi mete che potrebbero essere ideali per trascorrere le prossime festività [ una meta per distanza: Italia, Europa e resto del mondo ].
Sebbene manchi davvero poco e quindi i posti disponibili siano in esaurimento, ci sono comunque mete meno gettonate di altre per le quali trovare alcune offerte.
Il nostro consiglio è sempre quello di non partire senza stipulare un’assicurazione viaggio, neppure per i viaggi di Natale, in modo da trascorrere delle vacanze più serene possibili.

Bruxelles

Sono appena rientrata da Bruxelles e in città inizia a sentirsi prepotente lo spirito del Natale. Quest’anno gli spettacolari Mercatini aprono i battenti dal 29 novembre al 5 gennaio: più di 200 chalet in legno in pieno centro, dove trovare tutti i regali per i propri cari curiosando tra artigianato, decorazioni natalizie, giocattoli e mille altre proposte. E ancora, una scenografica ruota panoramica e una pista di pista di pattinaggio, perfette per le coppie più romantiche e per i bambini.
Insomma, che si vada prima o durante le vacanze, Bruxelles nel periodo natalizio vale davvero una visita, se non altro per sorseggiare una classica cioccolata calda o gustare un waffle con panna ammirando le luci della Grand Place

Napoli

Durante le feste di Natale una delle mete più gettonate dello stivale è Napoli, con la sua tradizione dei presepi e con il suo capodanno piuttosto folcloristico.
Da parecchio tempo ho il desiderio di passeggiare lungo Spaccanapoli e poi fare una deviazione in Via Gregorio Armeno per ammirare i negozi con le statuine del presepio e scoprire quali VIP sono stati immortalati.
Ma quello che più mi attrae è vedere gli stratosferici fuochi artificiali che vengono sparati sulla città la notte di Capodanno. Lo ammetto, da fifona quale sono preferirei godermeli da Capri. Immagino che, seppure a distanza, ci sarebbe la possibilità di godere appieno dello spettacolo.

Credits Pietro Motta

Maldive

E poi c’è la meta da sogno, quella che tutte prima o poi nella vita vorremmo visitare: le Maldive.
Tra di noi c’è chi ci è già stato (anche più di una volta) e chi ci andrà presto.

Amanti del caldo e del mare questa meta è per voi. Trascorrere Natale al caldo, soprattutto se non siete patiti di sci e montagna, è un modo stupendo per godersi l’estate dall’altra parte del mondo, riscaldarsi le ossa e tornare a casa con un’invidiabile abbronzatura.

Alle Maldive si trova di tutto un po’: dai resort super lusso con le overwater alle guesthouse che permettono di avere un contatto più genuino con la popolazione locale e salvaguardare il portafoglio.

E voi quale meta avete o desiderereste avere per il prossimo Natale 2019?

One Response

  1. Avatar Anna Maria Novembre 27, 2019

Leave a Reply

Instagram